Anna Maria Batignani espone due sue opere alla mostra di Morolo, dal 6 – al 16 Dicembre

Le opere che vedete nell’immagini hanno soggetti natalizzi, il primo per ricordare nel giorno di natale anche gli uccellini, il secondo ha per titolo “Una Mamma per Tutti” che ritrae la Madonna. Entrambe le opere sono esposte alla mostra di Morolo dal 7 al 16 dicembre.


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .

Art Week apre a Miami con tanti eventi collaterali ad Arte Basel – di Nicoletta Rossotti

Curatori, artisti e gallerie provenienti da tutto il mondo si sono ritrovati qui dal 5 al 10 Dicembre per mostrare le ultime novità dell’arte contemporanea. SCOPE art show si è imposta come un’importante fiera d’arte contemporanea e principale vetrina per l’arte in cui erano presenti le più prestiose gallerie d’arte di diversa provenienza.Da 25 Nazioni e 60 diverse città, erano presenti gallerie da Los Angeles, New York,  Madrid ma anche Italia che ha portato qui i propri talenti.


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .

La recensione di Irene Pazzaglia per l’opera “Donna” dell’artista Daniela Barletta

Daniela Barletta- “Donna”- tecnica mista- olio – fluid art acrilico 80 x 80
“L’ opera è contraddistinta dall’accostamento di due tecniche estremamente diverse, lo stile figurativo e la fluid art.I tratti che compongono questo bellissimo volto di donna sono caratterizzati da un’ espressività magnetica, che trova la sua apoteosi neĺlo sguardo intenso e penetrante degli occhi scuri e sapientemente truccati. Il contrasto netto tra luci e ombre e la levigatezza quasi trasparente dell’incarnato rendono questo volto estremamente fresco e moderno, emblema di una femminilità dinamica ben rappresentata tramite la semplificazione del linguaggio figurativo. Il vortice luminoso e colorato che affianca il volto della giovane è la componente più spontanea ed emotiva dell’ opera: grazie all’uso liberatorio della fluid art l’artista ha creato una spirale di luce e colori che sembrerebbe quasi evocare il flusso di pensieri ed emozioni presenti nell’animo femminile.


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .

Cosa c’è dietro un’opera pittorica ? – Irene Casaccia

Spesso per un artista far comprendere la propria arte, quell’io così nascosto, non è diciamo cosa semplice!
Sarebbe più facile scalare l’Everest a mani nude che dire a una, cento persone: sai quando ho dipinto questa tela provavo…
Infondo è così necessario? Il fruitore non ha diritto a porsi delle domande, a fantasticare sull’opera che sta guardando?
Andiamo un po’ indietro nei secoli: chi era la Gioconda? Perché Leonardo Da Vinci l’ha dipinta? Perché quel sorriso appena accennato? E’forse tutto vero quello che gli storici di oggi ci raccontano nelle innumerevoli video-story e programmi culturali?
Beh se Da Vinci fosse qui con noi e ci spiegasse che in realtà la Gioconda altri non era che una lavandaia, o perché no frutto della sua immaginazione o più buffamente un garzone agghindato per necessità artistiche del pittore?
La tanto amata Monna Lisa cadrebbe dal piedistallo e l’opera che per tanti secoli è stata oggetto di studi, furti, ritrovamenti non sarebbe più così speciale,dissolvendo quel velo di mistero che la schermava.
Allora vi porgo di nuovo la domanda:la spiegazione da parte dell’artista è così necessaria?
Ora la vostra risposta sarà: no ma…
quel “ma” fa vagare la nostra mente fin dentro lo studio del pittore proprio nell’istante in cui appone il primo colpo di pennello ed è proprio quel fantasticare, calarsi nei panni dell’artista, percepirne la fatica,la spossatezza e l’euforia nel guardare la tela terminata, rende quell’opera unica ed eterna.


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !
Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .

Il dipinto di Simonetta Barini ha partecipato all’evento “I Presepi Dal Mondo in Arena” della Fondazione Arena

Questa opera l’ho dipinta su invito della Fondazione Arena per partecipare all’evento qualche anno fa sui Presepi dal Mondo in Arena e subito dopo trasferita in un luogo che nel periodo natalizio diventa mistico e incredibile..
Il piccolo paese ormai disabitato si chiama Campo ed è un borgo medievale che si affaccia sul Garda ,dove rimase un mese nella piccola chiesa per rappresentare “madonna con bambino “. In realtà quest’opera io l’ho intitolata “semplicemente mamma” perché a differenza di molte madonne che ho visto,la mia ha un atteggiamento terreno e tenero in un normale gesto che un bimbo fa con la sua mamma..
Mi sono servita di veri modelli ed è stata anche per questo di un’esperienza bellissima..
Ora dal 7/12 sarà per un mese nell’antica chiesa di S.Fermo a Verona,una delle più belle e visitate della città.Meta di moltissimi visitatori..


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !
Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .