L’inaugurazione della mostra collettiva “Numen Art Prize” a Roma – 15 Settembre 2019

Numen Art Gallery Rome

“Domenica 15 settembre 2019 alle ore 18, nell’elegante cornice della Numen Art Gallery, situata nella suggestiva zona del Colosseo, si è svolto il vernissage dell’edizione di settembre del Numen Art Prize, con presentazione critica e sinossi delle opere a cura della dott.ssa Irene Pazzaglia.
L’evento si propone l’obiettivo di andare oltre al semplice concetto di mostra collettiva, al fine di valorizzare l’impatto che l’arte può avere su un vasto pubblico e di mostrare la creatività e il talento personale in una sorta di sintesi esplicativa di ogni percorso individuale.

Numen Art Gallery Rome

Questi i nomi dei 14 artisti partecipanti :
Ines Acciarrini, Isabella Bianchini, Marco Castellari, Andrea Colusso, Raffaela De Martino,Alexander Di Meglio, Piera Fonzo, Enrica Mancini, Riccardo Palliola, Massimo Paravani, Benedetta Quirinis, Ennio Spadini, Tana T., Ettore Zaccardi

Numen Art Gallery Rome

Per tutta la durata della mostra, che terminerá il 23 settembre 2019, i visitatori potranno esprimere la loro preferenza, al fine di decretare il vincitore del Numen Art Prize di settembre, che si aggiudicherà il premio di 500 euro e l’acclamazione del pubblico.”


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .

L’Art Saloon di Ariccia: un contenitore di emozioni – di Elisabetta La Rosa

Art Saloon

Nella Galleria Art Saloon di Ariccia dal 7 al 20 settembre, con la mostra collettiva “Selfie d’artista” si anima, mediante l’occhio degli artisti partecipanti, la riflessione sull’interpretazione soggettiva del mondo circostante.

Art Saloon

La mostra è stata curata della poliedrica gallerista Alessandra Altieri che con le sue esposizioni, dalle tematiche originali, sollecita l’osservatore ad una riflessione introspettiva, in questo caso rivolgendo agli artisti un quesito ben preciso: “Come si trasforma un volto attraverso lo sguardo dell’artista?”. L’oggettività di un volto è solo l’input che l’artista recepisce per far emergere la propria soggettività e “la magia con cui osserva il mondo”.
L’inaugurazione, caratterizzata da una presentazione delle due storiche dell’arte Cristina Corbò e Laura Panetti, prosegue con una conferenza, a cura della Panetti, dal titolo “Autoritratto come espressione del vivere una molteplicità di vite” riprendendo le teorie dello psicanalista viennese Sigmund Freud.

Miriam Ferrucci

Fra gli artisti partecipanti a “Selfie d’artista” ricordiamo la pittrice versatile Isabella Bianchini, Giuseppe Colafelice pittore realistico i cui ritratti sembrano carpire la scia delle emozioni quotidiane. La pittrice calabrese Maria Maddalena Cicciù in arte Marilenamia. Annella Capponi artista introspettiva che, con i suoi ritratti enigmatici, riesce a stupire l’osservatore. Ester Giacalone Abeille. Alessia Giusti che ci mostra la sua percezione – evocativa delle opere del pittore norvegese Edvard Munch- dei volti che rispecchiano i suoi turbamenti interiori: volti che sanno affascinare e sorprendere chi osserva i suoi ritratti.

Miriam Ferrucci

Saranno presenti anche le opere di Silvia Iacozza che, mediante l’arte, sa condurre lo spettatore in un “viaggio nella mente”, un lavoro inconscio di stampo Freudiano; Silvano Ottaviani persecutore della corrente del Rivelismo , una corrente di pensiero che nasce con lo scopo di voler unire artisti delle arti visive al fine di voler porre al centro della loro ricerca artistica un’indagine estetica capace di far affiorare nelle loro opere la natura più profonda della loro anima individuale, secondo il grado della loro sensibilità un frammento, anche dell’anima universale; l’artista Mario Perrotta, Ombretta Pisano, Monica Rea, Graziella Sanna, Cristina Taverna, Marta Mariano e Miriam Ferrucci artista laureata in scenografia presso l’Accademia delle Belle arti di Roma seguendo successivamente il corso di regia, l’artista oggi è impegnata come illustratrice grafica per alcuni prodotti discografici. Presso l’Art Saloon di Ariccia l’artista presenterà dei ritratti di stampo fotografico capaci di catturare le molteplici sfumature della vita: volti intensi segnati dal tempo.

La mostra “Selfie d’artista” rappresenta il viaggio introspettivo dell’uomo che emerge dalle emozioni che, trapassando lo sguardo dei volti ritratti, penetra nell’occhio dello spettatore.


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .

L’aspirazione all’affrancamento da schemi e pregiudizi nell’ opera “Orgoglio di donna” di Agostino Colella

“Orgoglio di donna” di Agostino Colella

Su uno sfondo caratterizzato da linee e forme geometriche ripetute all’infinito, che vanno a formare una sorta di reticolo, irrompe la voluttuosa concretezza di una bellissima donna, il cui corpo è raffigurato in una posa decisa e risoluta, ma allo stesso tempo contraddistinta da una sinuosa ed armonica eleganza, tratto distintivo delle figure femminili di Agostino Colella. L’uso del contrasto chiaroscurale, magistralmente dosato, contribuisce a donare volume e ad esaltare le forme, la cui morbidezza è animata da un composto movimento che conferisce una leggiadra elasticità alle sembianze scultoree delle membra. Il cromatismo ridotto all’essenziale permette di concentrare l’attenzione sulla dinsmicità e sulla posa della figura e, di conseguenza, sul nodo concettuale del tema raffigurato, che di primo acchito rimanda al confronto tra la Natura e la sua trasposizione nell’arte, e a come la rappresentazione dei soggetti raggiunga punte di realismo talmente elevate da acquisire maggiore concretezza della Natura stessa, rompendo i confini della mera esecuzione tecnica e artistica. La sensuale plasticità delle forme sembra emergere con forza da un universo di linee asettiche e preordinate, la cui razionale disposizione appare come una gabbia, una severa prigionia ideologica dalla quale la donna, con l’orgoglio e la sicurezza della propria femminilità, cerca di liberarsi, aspirando a tenere le fila del percorso che caratterizza la propria esistenza. Agostino Colella rappresenta ancora una volta la forza muliebre, la cui bellezza, lungi dallo scaturire solo dalla grazia estetica, risiede nel sapiente equilibrio tra intelligenza e potere seduttivo, e soprattutto nel forte senso di indipendenza che porta la donna a prendere il controllo della propria vita, al di là di linee severamente impostate, di schemi sociali, di pregiudizi e convenzioni. In questa opera la rappresentazione tecnica e figurativa procede di pari passo con quella simbolica ed ideologica. Così come l’anima, forte della sua libertà, si ribella alla schematica imposizione omologante di tipo convenzionale, il disegno diviene corpo reale e dinamico. Oltrepassando il confine empirico del tratto, valicando il limite concreto imposto dalla raffigurazione, la linea si tramuta in carne, in materia, in vita, animandosi di fronte all’artista e all’osservatore, proprio come la statua di Afrodite che inizia a respirare e a muoversi di fronte a Pigmalione.”


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .

Si chiuderanno a breve le ISCRIZIONI per la prossima COLLETTIVA d’arte ” SELFIE D’ARTISTA” dal 7 al 20 settembre

TEMA : raccontami quando ti osservi, come il tuo sguardo trasforma la realtà oggettiva di un volto, cosa vedi quando guardi il mondo. Perchè vorrei un tuo AUTORITRATTO certo, ma andrà bene anche il ritratto di un altro artista, purchè IMPORTANTE tu possa accompagnare l’opera con una fotografia del soggetto ritratto.

COME : le iscrizioni vanno confermate alla mail artsaloongallery@gmail.com, inviando le foto delle opere che si intende presentare ( + quella del personaggio ritratto ) e di un proprio documento, ENTRO il 1° settembre
Nessun limite di misura, tecnica artistica o opere esposte. Prima si effettua la richiesta e prima ci si assicura lo spazio.

QUANDO : le opere andranno consegnate entro il 5 settembre presso la Galleria Art Saloon, Piazza Domenico Sabatini 18, 00072 Ariccia (RM). Per chi desidera spedire, posso consigliare un corriere estremamente economico

TUTTE le altre INFO inviando un messaggio in privato oppure scrivendo alla mail artsaloongallery@gmail.com
Alessandra 06\64017965, 328\2490811 (solo msg whatsapp)


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .

Silvia Senna – Senza Reale Evoluzione Artistica non esiste arte

Silvia Senna – Artista

Solo una noiosa ripetizione di immagini all’infinito …Mi spiego meglio, la storia dell’arte è la disciplina che studia l’Evoluzione delle espressioni artistiche, la costituzione e le Variazioni delle forme, degli stili, dei concetti trasmessi attraverso le opere d’arte . Pongo maggiori rilievo su EVOLUZIONE e VARIAZIONE . Detto ciò NON si nasce astrattisti, informali, espressionisti, futuristi, ecc..ecc… E’ lo studio che porta a evolvere il proprio pensiero affinando magari il segno a cui si dà tutto il peso del gesto, oppure al colore…oppure ancora passando da un realismo a un iper, fino a voler ritornare a un minimalismo, per magari dirottare su un informale che col tempo e tanta dedizione potrebbe diventare un astrattismo vero, serio, reale, non farlocco come tanto se ne vede ovunque… L’Arte Astratta è quella che non rappresenta la realtà, ma crea immagini che esprimono concetti attraverso la combinazione di forme, colori e linee, e se Kandinskji ci mise anni passando dal simbolismo che vorrà dire ??? !!!! ??? !!!!
Quindi dico io … EVOLUZIONE E STUDIO… Sennò che Noia sempre le stesse cose per anni !!!!!


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .