Adele Tramontano

Adele Tramontano - Pittrice
Adele Tramontano – Pittrice

L’artista, di origine napoletana, coltiva da tempo il suo estro creativo oltre che nella pittura, in attività come la danza, la poesia, la cucina, la creazione di piccoli gioielli e la sartoria.
La sua produzione pittorica, avviata nei primi anni 2000, ha attraversato un lungo percorso di maturazione, passando dalla necessità di trasposizione fedele sulla tela della realtà con i suoi infiniti particolari alla liberazione dai dettagli e dalle forme, vissuti quindi quasi come gabbie per l’immaginazione.
Nelle forme accennate, percepibili principalmente attraverso i colori, nei tratti veloci, ma sempre decisi, l’osservatore può cogliere il flusso dei pensieri e delle emozioni dell’artista, ma anche ritrovare e ricomporre nella propria mente le immagini a volte poco più che abbozzate sulla tela e, attraverso queste, il flusso dei propri pensieri.

“Fessure microscopiche/proiettano giganti/sul fondo della mente/dissimulando sogni/con movimenti ipnotici./Risvegliati, Es!”

In questi pochi versi il manifesto dell’artista, che si ribella alle illusioni delle ombre, come nel mito platonico della caverna, per invocare, attraverso il percorso gnoseologico del discernimento e tra apparenza e realtà, il risveglio della coscienza.

I soggetti raffigurati nei suoi primi lavori sono onde di straordinaria forza espressiva e profondità cromatica e fiori di grandi dimensioni e ricchi di particolari. L’acqua rappresenta senza dubbio il terreno di elezione dell’artista, che si è successivamente confrontata con ambienti di vita sottomarina talvolta iperrealisti, altre fluidi e appena tratteggiati.
Sono tuttavia da segnalare anche alcuni interessanti esperimenti volti a rappresentare l’aria, attraverso veli o drappi sollevati dal vento che riportano ancora una volta la mente al senso di metafore sulla necessità di leggerezza e di armonia con il mondo esteriore e sulla fragilità dell’uomo, su cui forse l’artista non ci ha ancora detto tutto.

La sua prima personale si è svolta a Roma, nel 2009, presso l’Extra Art-Gallery, sul tema “L’ onda perfetta e altro”.
Ha partecipato negli anni a numerose mostre collettive, tra cui si segnala “Acqua, Aria, Arte…si parte!”, tenutasi nell’incantevole cornice dei musei di San Salvatore in Lauro nel 2013, organizzata per finanziare l’impresa “Roma Ocean World” del navigatore Matteo Miceli, accanto ad artisti di primo piano, al termine della quale le opere sono state vendute all’asta da Christie’s.
Sempre nel 2013 ha realizzato un’altra mostra personale a Roma, presso il Museo-Donazione Umberto Mastroianni.
Nel 2017 e nel 2018 ha esposto presso la Galleria Frammenti d’arte, a Roma.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Contatta Adele Tramontano via E-Mail