Inaugurata al Teatro delle Arti di Claudio Tortora, la mostra dell’eclettica artista piemontese Antonella Preti

Curata dal designer Antonio Perotti. L’eclettica artista piemontese dipinge rigorose ambientazioni prospettiche dove sono inserite le sue protagoniste: figure di donne senza volto con vestiti/mosaico ,dove la mancanza dei volti non è spersonalizzante, al contrario questo particolare conferisce all’opera una forte caratterizzazione e diventa, così, un contenitore dove ognuno fa confluire la propria idea di sensibilità.

Intense e molto eleganti le sue opere dipinte su eleganti foulard di seta e su splendide borse,una prerogativa che le permesso di vincere numerosi premi in Italia ed all’estero.Le sue opere creano grandi giochi di profondità ed i dipinti dedicati allo studio della figura umana ,sperimentano un nuovo linguaggio espressivo che ricorda la pittura metafisica . Le figure sono stilizzate e prive di fisionomia, vestite di piccoli tasselli colorati e mosaicati , i loro corpi prendono forme e volume da calibrate ombreggiature; sono rappresentate in atteggiamenti “posati” quasi a voler essere oggetto di scatti fotografici da parte della stessa autrice. Figure collocate in palcoscenici prospettici chiaro/scuri che ne risaltano i profili rendendole quasi “vive”….Gli spazi intorno ad esse sono ben definiti dal punto di vista architettonico, i contorni sono netti, le ombre monocrome . Una pittura caratterizzata da ordine e chiarezza compositiva che rivolge la propria ricerca pittorica verso una tipologia di figurativismo partendo dalla solida base di progettazione e intersecazione di linee e forme e va a creare luoghi di illusoria tridimensionalità prospettica. Antonio Di Giovanni


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .

L’artista Giulia Contessa riceve il premio Michelangelo Buonarroti con l’opera ‘Nel silenzio’’

Il Premio Michelangelo Buonarroti di matrice Fiorentina è nato e promosso, col patrocinio del Comune di Firenze, dall’associazione Culturale Gadarte. L’associazione e l’omonima galleria, tra le più attive sotto il profilo culturale nel panorama artistico Fiorentino e Toscano, ha inaugurato il 6 Aprile 2019 la nuova edizione del Premio concepito con l’idea che ‘si possa costruire un Mondo dove Arte e Cultura siano veicoli di profondi legami culturali e spirituali’.


La premiazione ha avuto luogo nella sede della Galleria, nelle strette vicinanze della splendida Cattedrale di Santa Maria del Fiore, alla presenza degli artisti finalisti italiani e internazionali e di amanti dell’arte dando vita a un pomeriggio tutto all’insegna dell’Arte.

L’artista Giulia Contessa riceve il premio Michelangelo Buonarroti con l’opera ‘Nel silenzio’’
L’opera di dimensione 80×80 cm è realizzata con tecnica mista su tavola in legno ed è datata 2018.
L’artista stessa ne descrive con sue parole il significato: A questo lavoro ho voluto dare il titolo ‘Nel silenzio’. Esprime l’impossibilita’ in certi momenti, di fronte a grandi dolori, di esprimersi con le parole che divengono inopportune, superflue e inutili.. allora l’unica espressione congrua diviene il silenzio. Volevo disegnare, rappresentare qualcosa che parlasse di ferite, di lacerazioni invisibili, occultate anche dietro la bellezza ma presenti, latenti e vive nell’animo delle persone. Nella rappresentazione quindi lo sguardo diviene celato, lo sfondo incombente sulla figura, i colori divengono per lo più monocromi e infine un intreccio di filo metallico intorno a chiodi smaltati di rosso che incidono la materia come grovigli appuntiti, come nodi dell’anima. E ancora l’oro.. lucente e prezioso come i valori più intimi violati ..


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .

Tutta l’arte nel mondo: da Art Basel a Spoleto Arte di Nicoletta Rossotti

Dall’incontro tra la celebre fiera d’arte contemporanea nata in Basilea in Svizzera: Art Basel a quella più “americana” a Miami nasce Miami Art Basel dove, diversi operatori del settore dedicato all’arte, dai curatori di importanti musei internazionali ai wealthiest art collectors, si uniscono con una rassegna che include le differenti forme artistiche”: pittura, disegno, installazione, fotografia, per dar vita ad una manifestazione  che ospita più di trecento galleristi provenienti da tutto il mondo. Dal 5 al 10 Dicembre 2018, Art Week a Miami e’ stata presente con tanti eventi collaterali alla prestigiosa manifestazione Art Basel. Infatti diverse fiere hanno contribuito a mostrare le ultime novità dell’arte contemporanea quali: DESIGN MIAMI, ART MIAMI, NADA ,SCOPE MIAMI BEACH. Oltre queste anche altre mostre indipendenti hanno arricchito lo scenario con la presenza di differenti gallerie tra le più interessanti della Florida ma anche italiane che hanno mostrato le ultime tendenze culturali ed artistiche, in parte legate ad una certa cultura americana e in parte rappresentanti dei vari cambiamenti culturali del mondo.

A evidenziare il ruolo dell’arte italiana nel mondo è intervenuto il presidente di Spoleto Arte;  Salvo Nugnes creando un evento di grande interesse presso il prestigioso hotel Victor, dove artisti affermati e storicizzati hanno dato un importante contributo con la loro presenza, imprimendo ancora una volta nella coscienza collettiva la validità e il rilievo dell’arte italiana tanto ammirata e valutata soprattutto  all’estero.


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .

L’arte di Antonella Preti arriva al Teatro delle Arti di Salerno

Antonella Preti: “Bellissima accoglienza al Teatro delle Arti di Salerno. Incontri molto interessanti con artisti e non. Grazie a Cristina Santonicola ottima fotografa e simpaticissima persona che ha realizzato questo sapiente percorso fotografico ritraendo le mie opere e fissando alcuni momenti di incontro durante l’inaugurazione. Grazie a tutti e al direttore artistico Antonio Perotti in primis per avermi invitata.”
Cristina Santonicola: “Ieri sera al Teatro delle Arti si è inaugurata la mostra dell’eclettica Antonella Preti! L’artista piemontese è un’autodidatta che dipinge rigorose ambientazioni prospettiche dove sono inserite le sue protagoniste: figure di donne senza volto con vestiti/mosaico! La mancanza dei volti non è spersonalizzante, al contrario questo particolare conferisce all’opera una forte caratterizzazione e diventa, così, un contenitore dove ognuno fa confluire la propria idea di sensibilità! Inoltre, l’artista dipinge le sue opere su eleganti foulard di seta e su splendide borse… una donna vulcanica la nostra Antonella!”
Arti al delle Arti Antonio Perotti direttore artistico Cesare Minucci progetto grafico


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .

Complimenti alla nostra amica artista Silvia Senna. La sua arte nelle scenografie del film “Se mi vuoi bene” di Fausto Brizzi.

Architetture Liquide 30 – Olio su Tela 100/100

Per sei settimane la città di Torino è stata il set per il nuovo film di Fausto Brizzi dal titolo “Se mi vuoi bene”. Mercoledì 3 aprile – presso la Nuvola Lavazza, che sarà anche location per alcune scene del film, è stato presentato il cast. Una formazine di grande interesse: Claudio Bisio, Sergio Rubini, Flavio Insinna, Lucia Ocone, Nancy Brilli, Gianmarco Tognazzi, Dino Abbrescia, Susy Laude, Lorena Cacciatore, Elena Santarelli, Valeria Fabrizi, Memo Remigi. “


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .