IL SACRO NELL’ARTE CONTEMPORANEA: di Cristoforo Russo “Golgotha” con gli scritti di Ciro Califano

Cristoforo Russo “Golgotha” olio su tela 60x80cm

Un uomo che aposre “nudo”, volendo essere se stesso con limiti difetti e pregi? Amen vedere in quel braccio alzato che sembra estendersi, quasi ad impugnare una fiaccola, c’è il suo manifestarsi con orgoglio; sembra dire io mi pongo al centro di me stesso, non voglio somigliare a nessuno se non a me….con idee …giudizi….verbi….andare alla mia velocità sfiorando l’anarchia ma che alla fine ogni pensiero o azione giusti o sbagliati siano i miei……
Poesia di Ciro Califano

Mi piace la gente
Che stravolge le pose
Non si attacca alle cose
Adoro il paradosso
Spostarmi se posso
Dal conforme stereotipo
Ammicco con gioia
chi fugge la noia
Sia pure per un istante
Solfeggiare ogni parola
Rendere musica ogni abitare
Porre la rima dove mi pare
Accettate chi non emula
Chi non sarà mai regola
Ma perfetta eccezione


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .