L’essenza delle radici umane nell’opera di Giuliana Borsi.

Giuliana Borsi, Le distanze, acrilico su tela, 50 x 70 cm

L’artista colora le sue opere di straordinare simbologie che prendono vita mediante la rappresentazione della natura.
Il connubio fra colore e natura è la base del pensiero artistico di Giuliana Borsi.
Da un’attenta analisi dell’opera Le distanze emergono, nella ripresa del fusto che si dirama, due corpi raffigurati di spalle che incarnano il concetto di “distanza”, quella distanza che abbiamo avvertito per troppo tempo in un periodo difficile come quello che stiamo vivendo, sulla quale l’artista si è soffermata nella sua indagine pittorica.
Giuliana accorpa la natura vegetale con quella umana, paragonando il fusto dell’albero al corpo umano. Le braccia protendono verso l’alto divenendo rami che sorreggono la chioma folta dell’albero, la rappresentazione di un’albero della vita, dove la donna portatrice di vita e origine della vita, le cui radici radicate nel terreno sono le fondamenta di una nuova vita: la nascita!
È proprio nella nascita che emergono le radici umane. L’indagine artistica della Borsi è volta alla scoperta della natura e all’attenta riflessione sull’essere umano, scavando mediante le sue opere nell’essenza profonda dell’Io.

di Elisabetta La Rosa


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .

The Garden of Soul: Una mostra virtuale nel “giardino dell’anima”.

The Garden of Soul: Una mostra virtuale nel “giardino dell’anima”. di Elisabetta La Rosa

Il 3 maggio si è conclusa la seconda Virtual Art Exhibition The Garden of Soul promossa e organizzata dalla storica dell’arte la Dott.ssa Elisabetta La Rosa.
L’idea della mostra nasce dall’intento di voler raccontare la riflessione introspettiva sull’animo umano che, in questo periodo si altalena fra attimi di quiete e tempesta interiore. La storica dell’arte concepisce l’animo come un ricco giardino di fiori.
Gli artisti mediante le loro opere hanno saputo incarnare questa ricchezza d’animo che brilla della propria luce interiore.
Gli artisti che hanno preso parte all’iniziativa artistica sono: Paola Aleandri, con la bellezza delle sue nature vive dalle sfumature intense. Sara Alello che fra opere astratte ha incarnato il fascino dell’animo umano. Maristella Angeli la cui indagine artistica si concentra sulla natura che, paragonata all’animo umano si dirama verso il cielo. Claudiu Bellocchio che nell’amore trova l’essenza del proprio animo. Giuliana Borsi che trova se stessa nello studio del cromatismo. Mario Bova che nello studio del reale trova la propria autenticità. Stefania Cecchetti articola il suo pensiero artistico con squarci di realtà che si manifestano mediante il colore ma anche racconti onirici. L’artista Bivio ci fa riflettere sulla dualità dell’essenza umana fondendo il figurativo con l’astratto. Alessandro Cocco narra la propria percezione della realtà riflettendo sulle problematiche attuali. Demetrio Cozzupoli coglie frammenti di realtà convertendoli in una narrazione fiabesca.
Barbara Di Mauro traspone l’essenza delle propria anima, ricca e fertile come un giardino di fiori.
Valentina De Chirico mostra la parte più autentica di se stessa vista come ungiardino fiorito, le sue radici sono infinite ed irradicate nel terreno fertile della sua anima.
Marilena Di Vito il cui pensiero artistico si delinea mediante forme eleganti e sensuali, le sue opere sono intense e mostrano dei veri e propri ritratti psicologici. Rosalia Di Vito richiama la bellezza dei ritratti tipici dei maestri preraffaelliti, le sue opere delineano le sfumature di un mondo onirico.
Carlos Giordano ama mostrare le molteplici sfumature della natura, forte e tenace capace di restare solida ai mutamenti.
Michele Izzo fonde nel suo pensiero sfumature di colore armoniche e la linea guida della Metafisica di Giorgio de Chirico. Alba Marchetti che narra le sfumature del suo animo mediante la simbologia dei fiori.
Alessio Mariani fra mille sfumature di colore realizza una finestra che si affaccia sugli scorci dei suoi pensieri.
Alessia Marinelli delinea nelle sue opere un sentiero ricco di sogni e speranza che prende vita nelle sue opere. Silvio Mazzotta ci mostra la purezza che si anima nei volti impressi nelle tele. Romina Monteleone ci racconta le “ragioni del cuore” che danno voce alla sua anima. Giulio Pettinato ci mostra l’incanto e la magia che si celano nella sua Luna. Patrizia Piccioni, artista d’arte sacra, ci ricorda che la via della “salvezza” è quella divina. Ivan Pignataro si racconta con la simbologia della figura femminile. Per l’artista Francesco Ponzetti l’arte è un viaggio emozionale nei meandri dell’Anima. Cristoforo Russo, animato dallo studio dei riflessi e dalla simbologia da vita ad una serie di opere che ci invitano alla riflessione profonda sulla storia dell’umanità.
Sono i ricordi quelli realizzati dall’artista Luisa Schirru che, mediante lo studio dell’astratto ci racconta le sue straordinarie suggestioni. Massimiliano Sciuccati, artista poliedrico, ci mostra le sue personali riflessioni sul mondo mediante un’arte che riprende i canoni della pop Art e dell’action painting proposta da Jackson Pollock.
Il giardino dell’anima dell’artista Isabela Seralio si anima di amore e tenerezza con le sue straordinarie interpretazioni simboliche. Marco Tersigni trova se stesso mediante le molteplici sfumature del mare, fulcro del suo pensiero artistico. Amanda Valentini ci mostra come il suo pensiero sia animato da una forte passione, perché è l’amore che ci guida.

di Elisabetta La Rosa


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .

Giuliana Borsi: il cromatismo dell’anima

Giuliana Borsi, Sfumature, Acrilico su tele cartonate, 100 x 25 cm

Tra sfumature di colore e soggetti femminili prende vita la poetica pittorica dell’artista Giuliana Borsi.
L’artista, tramite lo studio dei colori e la sua simbologia, mette in scena nelle sue tele le sfumature dell’anima: l’indagine su sé tessa e sulla vita.
Nell’opera Sfumature, Giuliana Borsi richiama quella valenza simbolica del colore che, come affermava Vasilij Kandinsky, “ogni forma, ogni colore ha una precisa tonalità psichica” che trova riscontri nell’animo umano.
Il messaggio che emerge dall’opera è metaforizzato mediante la pittura e lo spettatore, in maniera del tutto autonoma, trae dalle opere dell’artista la sua personale visione della vita. Il pensiero di Giuliana emerge dalla tela come fosse “materia liquida”.
Il cromatismo richiama la valenza simbolica dei colori dell’anima. Partendo dall’estrema destra vediamo il colore blu: simbolo della calma, della tranquillità e dell’equilibrio, capace di generare un senso di rilassamento emotivo. Il colore identifica ciò che l’arte trasmette nell’animo dell’artista.
Vediamo poi il giallo: simbolo della luce solare e dell’intelletto.
Il verde: assume un significato positivo. Viene spesso usato per rappresentare il benessere generale per la vita dell’essere umano. La sua simbologia rimanda all’equilibrio totale, che si articola fra armonia e amore.
Infine il rosso, simbolo del sangue e dell’energia mentale e fisica. Questo colore simboleggia la forza di volontà ma anche amore e passione quella che Giuliana imprime sulla tela e mescola nel colore per la realizzazione delle opere.
L’artista plasma le opere mediante l’impulso delle sue mani e dello «spirito creatore», dando vita alle cromie dell’anima.

di Elisabetta La Rosa


Richiedi visibilitá sul nostro sito e sui nostri canali social !

Elenco degli artisti & Designer presenti sul sito .